Lettera del lunedì 7 settembre

Carissimi giovani, il Signore vi dia Pace.

Dopo questa pausa estiva, riprendiamo questo “mezzo di raccordo” tra messaggi, avvisi, appuntamenti settimanali, che riguardano il mondo giovanile delle nostre Comunità cristiane dell’UPG.

Domani, 8 settembre, il nostro Arcivescovo aprirà in Duomo il nuovo anno pastorale. Ci consegnerà la lettera pastorale dal titolo “Educarsi al pensiero di Cristo”, che ci accompagnerà per il prossimo biennio….

Nel frattempo con un buon gruppo di educatori, tra venerdì e sabato, abbiamo vissuto una due giorni a Sesto Calende. Nel clima dello stare insieme, della preghiera, abbiamo “costruito” il progetto del cammino di PG di questo nuovo anno. Vi invio, in allegato, una copia.

I giovani educatori, con questa settimana, vivranno il tempo della formazione frequentando i vari corsi dell’”educare”…..

Nel frattempo, in queste settimane in cui parecchie delle nostre Comunità vivono le varie feste patronali, guardiamo assieme alle FESTE DI APERTURA DEGLI ORATORI del prossimo 27 settembre che, sotto il titolo slogan “COME GESU’”…..ci accompagnerà a vedere, vivere, ascoltare, come avrebbe, visto, guardato e ascoltato Gesù…

Il cammino dell’anno, inizierà con la VEGLIA REDDITIO SYMBOLI del VENERDI’ 25 SETTEMBRE….Parteciperemo, con i mezzi propri, assieme ai nostri amici di I università che, con il gesto della consegna della RdV all’Arcivescovo, entrano a far parte del gruppo giovani…..

Il 3 ottobre il gruppo OVER (giovani lavoratori) presso il monastero SS Trinità di Dumenza, vivranno una giornata di ritiro e di apertura di cammino.

Il gruppo GIOVANI riprenderà GIOVEDI’ 8 OTTOBRE alle 21,00 a Carnago, con il lancio introduttivo del cammino di catechesi che, quest’anno culminerà con la GRANDE GMG in Polonia dal 26 al 31 Luglio ’16.

Nel frattempo un appunto tecnico: bisognerà aggiornare la mailing list. Pregherei di segnalare a me o a don Ste, chi desidera essere tolto in quanto non interessato; oppure se ritenete che qualche amico debba essere aggiunto.

Nel frattempo aggiungeremo i nuovi amici 18enni di IV sup. che entrano nel gruppo giovanile…

Ci accompagniamo nella preghiera e nell’affeto reciproco, chiedendo al Signore la grazia della perseveranza nel cammino. Pace e Bene, don Angelo.

Lascia un commento