Lettera del Lunedì… 4 aprile

Carissimi 18enni e giovani,
con domenica 3 aprile si è conclusa la grande giornata di Pasqua che, iniziata con la Veglia Pasquale, termina con la Domenica in Albis.

Abbiamo appena ascoltato nel Vangelo della seconda Domenica di Pasqua, festa della Divina Misericordia, che Tommaso, nostro gemello nella fede, non si accontenta della testimonianza di aver visto il Risorto, raccontata dagli apostoli; fatta eccezione di Giovanni, infatti, nessuno di loro era sotto la Croce mentre Gesù restituiva la sua vita al Padre.

Egli vuole fare esperienza di Gesù e mettere la sua vita nell’Umanità ferita di Dio; Gesù ci sta e si lascia incontrare da Tommaso per consegnare anche a lui la Pace di Cristo; Sprito Santo e Misericordia i doni che il Risorto affida agli undici che nel Cenacolo sono raccolti.

Questi i segni e gli spunti di preghiera anche per noi oggi: se mettiamo le nostre vite nelle piaghe di Gesù (che oggi è la Chiesa, suo corpo mistico) e ci lasciamo perdonare dalla sua Misericordia, allora anche noi potremo fare esperienza d’incontro per essere dei “salvati”.

Riprendono in questa settimana i cammini di catechesi: martedì 5 aprile alle 20:45 a Carnago i 18enni dell’UPG; giovedì 7 aprile alle 20:45 sempre a Carnago i 18enni e i giovani del decanato in preparazione alla GMG.

Domenica alle 17, in Agorà a Carnago, ci sarà l’incontro per i genitori dei ragazzi che andranno al Giubileo dei ragazzi a Roma dal 22 al 25 Aprile per ascoltare le info più tecniche e versare il saldo.

Inoltre, preparandoci alla visita pastorale decanale in contesto feriale del nostro Cardinale Arcivescovo (che sarà martedì 19.4 alle ore 20:45 in oratorio a Caronno Varesino, in modo speciale per tutti i laici impegnati nella pastorale delle nostre comunità), con oggi, a Castelseprio e Gornate, sono iniziate anche le visite pastorali parrocchiali in contesto feriale con il nostro Vicario Episcopale: Mons. Franco Agnesi; giovedì 7 sarà la volta di Solbiate Arno; giovedì 21 a Carnago e Rovate, venerdì 22 a Caronno e Travaino, martedì 26 alla CP e mercoledì 27 per concludere a Castronno. Ogni comunità si organizza con un programma che verrà dettagliato sugli avvisi settimanali. Siamo caldamente invitati a partecipare a questi incontri con chi oggi ci consegna una guida pastorale nelle comunità cristiane, porzioni della Chiesa universale.

 

Buona settimana