La reliquia di Santa Madre Teresa nella nostra parrocchia

Madre Teresa tra di noi
Come abbiamo annunciato, le Missionarie della Carità ci hanno donato una reliquia di Madre Teresa per la venerazione pubblica.
Cos’è una reliquia?
Una reliquia è qualcosa collegato al santo o beato, incluse parti del suo corpo (ad esempio capelli o parte delle ossa), dei suoi indumenti oppure un oggetto che la persona ha usato o toccato.
Le reliquie vengono classificate: di Prima Classe – parte del corpo di quella persona, ad esempio: sangue, capelli oppure ossa; di Seconda Classe – un oggetto toccato dalla persona o che è stato direttamente a contatto con parte del suo corpo; e di terza Classe – qualcosa che è stato indirettamente a contatto con la persona, ovvero a una sua reliquia di Prima o Seconda Classe, alla sua tomba ecc.
Non è il tipo o la dimensione della reliquia a essere importante, ma piuttosto la fede e la preghiera che essa suscita. Attraverso la comunione dei santi è quella stessa persona che ci sta vicino, che ci benedice e che prega per noi.
Perché veneriamo le reliquie
La venerazione delle reliquie è un’usanza antica che risale alla devozione mostrata verso le tombe dei martiri già all’epoca degli apostoli. Dio ha compiuto miracoli servendosi di reliquie – «…. non che vi sia in esse un potere magico, ma, come l’opera di Dio si è manifestata attraverso la vita di [persone sante], così la Sua opera continua dopo la loro morte. Allo stesso modo, proprio come [alcuni] si sono avvicinati a Dio attraverso la vita di [persone sante], così queste, anche dopo la loro morte (e persino attraverso le loro spoglie), hanno ispirato altri ad avvicinarsi [a Lui] ancor di più. Questa interpretazione ci presenta il pensiero della Chiesa riguardo alle reliquie». (Fr. W. Saunders) «In sintesi, le reliquie ci ricordano la santità di un santo e la sua collaborazione all’opera di Dio; al tempo stesso, le reliquie ci ispirano a chiedere le preghiere di quel santo e a implorare la Grazia di Dio per vivere lo stesso tipo di vita colmo di fede». (Saunders)

Come accoglieremo la reliquia di S. Teresa di Calcutta
In chiesa da lunedì 22 maggio sarà esposta la Mostra «Lo facciamo per Gesù – Madre Teresa, la mistica dei poveri», realizzata dalla redazione di Mondo e Missione – il mensile del Pime. 15 pannelli che presentano fotografie sulla vita e l’opera di Madre Teresa e delle Missionarie della Carità, abbinate a frasi della Beata, attinte da suoi libri.

Giovedì 25 maggio dopo il Rosario delle ore 20.30, in chiesa mons. Giovanni Giudici, vescovo emerito di Pavia, ci parlerà di Madre Teresa, modello di vita per tutti.

Sabato 27 al termine della S. Messa delle ore 18.30 esposizione solenne.

Sabato 27 alle ore 21.00 in Sala della Comunità, spettacolo teatrale della compagnia teatrale Anime Semplici La grande anima dell’India, musical su Madre Teresa.