Missione Parrocchiale: 14 - 29 novembre 2015 "Si avvicinò e camminava con loro"

Il logo della Festa di San Maurizio 2017

Dialogo è… costruire ponti

«Ricordatevi inoltre che il modo migliore per dialogare non è quello di parlare e discutere, ma quello di fare qualcosa insieme, di costruire insieme, di fare progetti: non da soli, tra cattolici, ma insieme a tutti coloro che hanno buona volontà» (papa Francesco, Firenze).
Queste parole del Papa si sono impresse nel mio cuore e penso siano le più necessarie per la nostra comunità.
Ecco allora un trittico che ci accompagnerà per questi anni. Declinare in azioni il dialogo: costruire ponti, abbattere muri, accogliere le differenze.
Il logo è in continuità con il lavoro prezioso di don Domenico: quel tassello di puzzle che ha caratterizzato gli anni precedenti, simboleggiando il costruirsi di una comunità a partire dalle singolarità uniche di ciascuno, ora accoglie un ponte antico che diventa nuovo, sul quale camminano uomini, donne, bambini, famiglie che si dirigono verso la chiesa (anch’essa nel contempo vecchia e nuova) che, con le sue porte aperte accoglie chiunque voglia costruire relazioni di pace.
Il ponte antico è in continuità con il moderno perché un vero dialogo non esclude il passato ma lo trasforma a poco a poco nel nuovo, per creare incontri impensati, per traghettare insieme verso un futuro che sorprende.
Costruire insieme è certamente faticoso, ma guardare dall’alto del ponte un ostacolo che si pensava insormontabile paga ogni fatica.
Questa festa diventi per noi motivo di riflessione: quanti ponti costruisco insieme? Quanto invece allargo le rive per impedire che le spalle dei ponti possano trovare dimora? Avremo occasione per parlarne insieme.

don Paolo